Romagna Sangiovese Superiore Riserva D.O.C.

Produzione anno 2013:
2000 bottiglie

Uve Sangiovese da impianti a cordone speronato del 2009 e 2011 per circa l’85%.
Uve Longanesi impianto a cordone speronato del 2009 per circa il 10%. Altre Uve a bacca nera del 2009 per circa il 5%.
Vendemmia manuale in cassette da 25 e 30 Kg.

Diraspatura e pigiatura. Piede di fermentazione con lieviti selezionati e fermentazione di circa 10 giorni con controllo della temperatura. Svinatura a fine fermentazione e pigiatura soffice delle vinacce.
Affinamento in tonneaux di rovere per 24 mesi.

Affinamento in bottiglia prima della messa in commercio: 5 mesi

Caratteristiche organolettiche di un Sangiovese Superiore Riserva autentico, dotato di frutto ben maturo ma sodo e croccante, sferzante in freschezza e con un tannino dalla trama vigorosa ma elegante.
Grado: 14%

Ideale con carni rosse, stracotti e arrosti. Fiorentina e carne alla brace in genere.